Home

Filosoficamente è un’iniziativa di filosofia pubblica, di filosofia per la comunità.

 

Eventi in evidenza:

Postverità Auser_n

 

 

 

 

 

esercizi-di-dialogo-filosofico-per-linfanzia-2021Locandina filosofiamo

metadidattica_auser-unipop_ottobre-2020

 

 

 

 

 

Filosofia d'estate, Introduzione alla filosofia (Ziglioli)Filosofia d'estate, laboratorio di p4c (Ziglioli)Gruppo di lettura_ pillole di felicità

 

Perché fare filosofia pubblica:

In un momento in cui le sfide del nostro tempo si fanno sempre più complesse, il lavoro filosofico diviene più che mai prezioso per la comprensione del reale. La filosofia offre strumenti concettuali e strategie logico-argomentative utili a chiunque voglia esercitare autonomamente e razionalmente la propria capacità di pensiero – indipendentemente dalla propria professione, età e background di studi.

Fare filosofia pubblica per noi significa soprattutto due cose: riportare i risultati della ricerca filosofica su una data questione al grande pubblico in un linguaggio semplice e accessibile anche per ‘non addetti ai lavori’, e promuovere in giovani e adulti le pratiche del pensiero razionale, come l’analisi, la problematizzazione e l’argomentazione.

Ci proponiamo, così facendo, di riscoprire l’utilità pubblica del fare filosofia.

lampada mente

COLIN ANDERSON PRODUCTIONS PTY LTD/GETTY IMAGES

Le nostre attività sono rivolte ai cittadini e i professionisti di oggi e di domani. Proponiamo laboratori filosofici per i più giovani, per ragazzi e adulti, formazione per docenti di filosofia,  e formazione personalizzata per professionisti e aziende.

Contattaci:

Se sei interessato alle nostre attività o le vuoi proporre alla tua scuola, azienda, ente culturale o altro, contattaci per informazioni!

Seguici: 

Per approfondimenti, consigli di lettura e di visione, notizie filosofiche dal web e tanto altro, segui il nostro blog, la nostra pagina Facebook o il nostro account Twitter.

logo facebooktwitter logo1

Postverità di Lee McIntyre (Utet 2019)

Come siamo arrivati all’epoca della post-verità, nella quale i “fatti alternativi” rimpiazzano i fatti reali, e i sentimenti hanno maggior peso dell’esistenza? Che cos’è esattamente la post-verità? Un’illusione di massa o una menzogna audace? Analizzando esempi recenti tratti dalla vita politica americana, ma per i quali è facile trovare un corrispettivo nella politica italiana –… Continua a leggere Postverità di Lee McIntyre (Utet 2019)

Filosofia per immagini: La meravigliosa vita dei filosofi di Masato Tanaka

UN LIBRO ORIGINALE E VISIONARIO PER RISCOPRIRE LA FILOSOFIA2600 ANNI DI STORIA DEL PENSIERO SPIEGATI PER IMMAGINI Oltre 200 concetti cardine della storia del pensiero occidentale tradotti in immagini vivide, concrete e innovative, capaci di trasformare processi mentali di grande complessità e astrazione in un racconto straordinario alla portata di tutti. Vallardi Editore, 2018 https://www.vallardi.it/catalogo/scheda/la-meravigliosa-vita-dei-filosofi-libro.html… Continua a leggere Filosofia per immagini: La meravigliosa vita dei filosofi di Masato Tanaka

I processi alla storia: Napoleone, colpevole o innocente?

Nei giorni in cui la Francia discute se si sebba celebrare, ed eventualmente come, il bicentenario dalla morte di Napoleone, riproponiamo uno spettacolo teatrale del 2015: “Napoleone Bonaparte: colpevole o innocente?”, presso il Centro d’arte contemporanea Carcano. Lo spettacolo è parte del format “Personaggi e protagonisti, incontri con la Storia”, a cura di Elisa Greco,… Continua a leggere I processi alla storia: Napoleone, colpevole o innocente?

L’errore del tacchino induttivista

Il tacchino induttivista è la storiella che Bertrand Russell, logico e matematico nel ‘900, propose la per spiegare i limiti dell’induzione. L’induzione è uno dei procedimenti cardine del nostro pensiero: lo applichiamo in continuazione nel nostro ragionamento quotidiano, ogniqualvolta formuliamo ipotesi a partire da dei dati. Per Aristotele, l’induzione era uno dei due principali procedimenti… Continua a leggere L’errore del tacchino induttivista

La tirannia del merito

Abbiamo parlato spesso di merito, dei suoi limiti e contraddizioni, provando a mostrare la problematicità di questa nozione – contrariamente al linguaggio comune che tende ad assumerla sempre e solo come valore certamente positivo e aproblematico. Abbiamo visto come sia anzitutto molto complesso dare una definizione di ‘merito’ (Che cos’è il merito? Prima tappa di… Continua a leggere La tirannia del merito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: