Esercizi filosofici

Traduzione di un concetto filosofico in linguaggi non verbali

(Compito eventualmente da assegnare in collaborazione con uno o più colleghi di arte, disegno, musica, ecc.)

Agli studenti viene chiesto di tradurre o esprimere un concetto filosofico affrontato in classe in forme di linguaggio non verbale o miste, ad esempio attraverso un’immagine, un grafico, un disegno astratto, una scultura, un brano musicale, ecc.

Lo studente può scegliere un’opera realizzata da altri o realizzarla lui stesso.

Il lavoro viene presentato alla classe, dapprima senza spiegarlo. La classe può quindi provare a interpretarlo. Infine lo studente ne offre la sua chiave di lettura.

john-bramblitt-23-libertaearte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...