consigli di lettura

F. D’Agostini, Verità avvelenata. Buoni e cattivi argomenti nel dibattito pubblico, Bollati Boringhieri, Torino 2010.

Teoria dell’argomentazione: per cominciare.
Un testo di facile lettura anche per i non addetti ai lavori, che offre un’ottima introduzione alla teoria dell’argomentazione nei suoi aspetti principali.

«Lo scopo di questo libro è fornire al lettore gli elementi di teoria dell’argomentazione funzionali all’analisi del dibattito pubblico. Il libro contiene cinque parti, rispettivamente dedicate a:
I. Che cosa è un argomento, e che cosa è la teoria dell’argomentazione.
II. Come individuare e ricostruire argomenti nei testi e discorsi (nei giornali, nella pubblicistica politica, nei dibattiti televisivi).
III. Come valutare la bontà di un argomento.
IV. Fallacie.
V. Dispute.»

(Introduzione, p. 11)

d'agostini verità avvelenata

Esercizi filosofici

Lettera a un filosofo

(Compito a casa o in classe. Eventualmente soggetto a valutazione, in aggiunta o alternativa alla tradizionale verifica)

Compito: agli studenti viene chiesto di scrivere una lettera ad un filosofo studiato in classe nella quale discutere una o più sue idee. Nella critica al filosofo, gli studenti possono richiamarsi alla loro esperienza personale, ad altre teorie filosofiche, o alle esigenze del loro tempo.

Lo stile: il docente può indicare lo stile della lettera o lasciarlo libero (formale, informale, con o senza citazioni da altri filosofi, limitando i riferimenti ad un contesto o meno, ecc.).

L’argomentazione: qualunque sia lo stile e il tema di discussione scelto, lo studente deve sempre argomentare la propria posizione. Nulla può essere detto gratuitamente. Anche le critiche /obiezioni al filosofo al quale si scrive vanno sempre argomentate.

Lettera

Esercizi filosofici

Love is a Fallacy

Per un lavoro in classe sull’argomentazione: simpatico video sulle fallacie logiche tratto dal racconto Love is Fallacy (1951) di M. Shulman.
Traduzione del testo e materiale didattico sulla teoria dell’argomentazione disponibile qui:
http://www.argomentare.it/

Video: